I locali dello studio sono suddivisi e organizzati per offrire il massimo confort ai pazienti e il rispetto della loro privacy. Tutto il lay out dedli ambienti è studiato e permettere una corretta igiene e sanificazione degli ambienti.
L’accesso alle sale operative è consentito solo al personale sanitario ed ai pazienti. Per accedere ai reparti operativi pazienti e accompagnatori devono indossare appositi calzari o superare barriere decontaminanti. Ogni paziente è sempre accompagnato alle sale operative dal personale ausiliario dello studio.
Le procedure di disinfezione adottate dal nostro studio seguono protocolli che rispondono a standard scientificamente e clinicamente convalidati. Lo studio attua un accurato programma di sanificazione degli ambienti.
I sistemi utilizzati per la decontaminazione e la sterilizzazione rispondono a elevati criteri di affidabilità e lo strumentario viene continuamente controllato e periodicamente aggiornato o sostituite con sistemi tecnologicamente più avanzati.

Lo studio pone la massima attenzione alla sicurezza per il paziente adottando i più rigidi standard possibili e previste da protocolli internazionali. sono presenti 4 autoclavi per sterilizzare lo strumentario utilizzato, 2 autoclavi specifiche per le turbine e i manipoli, 3 vasche ad ultrasuoni, 3 imbustatrici. Pulizia degli ambienti Al piano inferiore, nel quale non vengono effettuate procedure chirurgiche invasive, sono presenti tappeti antibatterici e antistatici, mentre a quello superiore, in cui sono situate le sale chirurgiche, ai pazienti vengono consegnati calzari per evitare la contaminazione degli ambienti dai germi provenienti dall’ambiente esterno. L’interno studio viene completamente igienizzato quotidianamente e le sale operative vengono utilizzate in maniera alternata, in modo che un team di assistenti preparate e continuamente aggiornate sulle più avanzate tecniche di sterilizzazione, possa dedicare il giusto tempo per effettuare la completa disinfezione della sala operativa utilizzata. Ogni porzione della poltrona odontoiatrica che viene in contatto con le mani del medico viene completamente rivestita da pellicola sterile, che viene sostituita tra un paziente e l’altro.
Lo studio è attrezzato, e il personale preparato e costantemente addestrato in modo da poter affrontare qualunque situazione di pericolo con estrema sicurezza e determinazione, per supportare le funzioni vitali in pazienti eventualmente colti da malore. nello studio sono presenti tutti i farmaci necessari al primo soccorso, un defibrillatore e la bombola di ossigeno.
Nello studio sono presenti 20 computer in grado di interscambiarsi in tempo reale qualunque informazione sul percorso clinico del paziente in modo che ciascun medico possa essere informato e aggiornato sull’evolversi del piano di terapia previsto, nel rispetto delle più rigide regole sulla privaci del paziente.